Come Acquistare azioni Google?

Chi non conosce il gigante della ricerca web Google? Chi non usa il principale motore di ricerca del mercato almeno una volta al giorno? 

Il prezzo delle azioni di Google è esploso negli ultimi 10 anni. Oggi, presenta una vera opportunità di investimento. 

La nostra guida illustra passo dopo passo come acquistare azioni Google e valutare il suo potenziale in un portafoglio di attività.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Prezzo delle azioni Google

Google è una filiale di Alphabet Inc. L’azienda, specializzata in tecnologie digitali, ha saputo evolvere la sua offerta sviluppando nuove soluzioni sempre più innovative: dispositivi connessi, servizi video Youtube, la suite Google Workspace, Google Ads, ecc.

Questa diversificazione di attività mirate, sia private che professionali, ha permesso al gruppo tecnologico di generare entrate colossali per più di un decennio, il che ha avuto un impatto evidente sul valore nominale delle sue azioni. Diamo un’occhiata a come il prezzo delle azioni di Google è cambiato da quando è diventato pubblico nell’agosto 2004 e vediamo come l’acquisto di azioni Google potrebbe essere un’opportunità da non perdere.

Google è diventato pubblico il 20 agosto 2004, quotato al NASDAQ, con un prezzo di chiusura di 54,16 dollari. Le azioni di Google sono salite drammaticamente, grazie anche al fatto che il motore di ricerca era più innovativo e globale dell’allora leader Yahoo. In soli 10 anni, il prezzo delle azioni di Google è aumentato più di dieci volte, con il prezzo delle azioni GOOGL che ha raggiunto 592,54 dollari il 22 agosto 2014. È chiaro che questo aumento monumentale non si ferma con la progressiva espansione delle attività della società Tech con sede nella Silicon Valley, in particolare con l’aiuto di numerose acquisizioni di aziende ad alto potenziale.

Per avere un’idea della crescita esponenziale della società / filiale Alphabet Inc, il prezzo delle azioni Google in 10 anni è aumentato di +934,22%. Al 02 settembre 2011, le azioni di Google erano scambiate a 262,42 dollari per azione. A partire dal 06 agosto 2021, un’azione costa ben 2714 dollari (USD) ciascuna. La sua capitalizzazione di mercato ha raggiunto i 1810 miliardi di dollari, grazie a una strategia di reinvestimento totale dei dividendi per sostenere il prezzo delle azioni di Google e per finanziare gli sviluppi della società tecnologica.

Come investire in azioni Google?

Date queste cifre, il trading di azioni Google può sembrare un gioco da ragazzi. Ma come approfittare di questo affare? La nostra guida presenta in 4 passi il processo da seguire per investire in un’azione Google tramite CFD. Rappresentano un’opportunità molto interessante per fare profitti in qualsiasi momento, sia che il prezzo delle azioni di Google sia in aumento o in diminuzione, senza avere una grande quantità di capitale a disposizione grazie all’effetto leva.

Passo 1: Scegliere un agente di cambio 

Il primo passo per trarre profitto dal mercato azionario di Google è quello di scegliere un broker che offre il trading di azioni. Direttamente o tramite CFD, sono scelte strategiche che possono essere combinate. Ci concentriamo su una selezione di broker popolari che rendono facile negoziare diversi tipi di strumenti finanziari, compresi i CFD sulle azioni delle più grandi aziende del mondo, tra cui Google: eToro, XTB e AvaTrade.

eToro 

La piattaforma di trading online ha guadagnato milioni di utenti in tutto il mondo grazie alla sua innovativa piattaforma di social trading che è un bene prezioso per i trader principianti. Tutte le famiglie di prodotti scambiati in borsa sono rappresentate: forex, azioni, materie prime, indici, ETF, criptovalute (Bitcoin). 

Il broker eToro è anche molto popolare per la sua interfaccia user-friendly, i suoi numerosi strumenti di analisi tecnica e le sue funzioni di copy trading (CopyTrader e CopyPortfolio). L’acquisto di azioni Google può essere fatto in pochi secondi e in totale sicurezza. Abbiamo riassunto i principali vantaggi e svantaggi del broker eToro nella tabella sottostante.

Vantaggi:

  • Ampia gamma di attività
  • 0 commissioni su acquisti di azioni
  • Broker regolamentato (FCA, CySEC)
  • Trading tramite conto titoli o CFD
  • Trading sociale
  • Recensioni dei clienti eccellenti


Svantaggi:

  • Strumenti di analisi tecnica limitati per investitori esperti
  • Spread elevati su alcuni CFD (ad esempio Bitcoin e altre criptovalute)
etoro logo

Il nostro voto

10/10

Prova la tua avventura sui mercati con eToro! Comincia in tutta tranquillità con un conto di trading virtuale.

Leggi la recensione


XTB

XTB è un broker regolamentato con una forte esperienza nel mercato delle piattaforme di trading online. Per anni, ha permesso a molti investitori di investire in modo sicuro i loro soldi in molti paesi del mondo. Con la sua vasta gamma di attività (forex, criptovalute tra cui Bitcoin, materie prime, indici azionari, ETF), la sua interfaccia facile da usare e tassi competitivi, XTB ha ricevuto una grande maggioranza di recensioni positive dai suoi clienti. 

L’acquisto di un’azione Google è possibile sia tramite i CFD che direttamente tramite il conto delle azioni con una politica di commissioni dello 0%. L’uso degli strumenti di analisi tecnica è semplificato al massimo grazie a una completa integrazione con i grafici di quotazione. I suoi servizi sono numerosi, tra cui un’assistenza clienti professionale con una filiale a Parigi (BNP Paribas). L’acquisto di azioni Google Stock Exchange viene fatto al miglior prezzo con una sicurezza ottimale.

Vantaggi:

  • Tariffe molto competitive
  • Interfaccia di trading di XStation 5 facile da imparare
  • Servizio clienti molto buono
  • Accademia XTB per la formazione
  • Azioni 0% di commissione fino a 100k euro di investimento mensile
  • Comprare azioni tramite CFD o CTO


Svantaggi:

  • L’elaborazione delle richieste di prelievo può essere lenta
  • Nessun PEA
  • Commissioni elevate sulle borse americane (NYSE, NASDAQ)

Avatrade 

AvaTrade è un serio sfidante nel mercato del trading di CFD. Offre una vasta gamma di servizi con un ampio spettro di mercati finanziari: forex, azioni, criptovalute (Bitcoin), materie prime, ETF e indici azionari. La sua politica di spread variabili a seconda del tipo di strumento è un vantaggio molto interessante.

Il trading di azioni Google, sia al rialzo che al ribasso, con la leva è una grande opportunità per fare profitti, e aumentare il tuo reddito, nel breve termine anche con un piccolo investimento di denaro reale. Il broker AvaTrade offre una serie di strumenti digitali, basati su MetaTrader 4 e MetaTrader 5, per soddisfare diverse esigenze: applicazione mobile AvaTradeGO, applicazione per smartphone AvaSocial a partire da 2000 euro di deposito.

Vantaggi:

  • Strumenti di analisi tecnica vari e potenti
  • Piattaforme multiple: app mobile, MetaTrader 4 e MT5
  •  Broker regolamentato in molte parti del mondo (CySEC, FCA, AMF)


Svantaggi:

  • Metodi di deposito limitati: carta di credito / bonifico bancario
  • Nessun acquisto diretto tramite un CTO
  • Numero limitato di CFD su azioni (circa 100)
  • Commercio sociale a partire da 2000 euro depositati

Passo 2: Aprire un conto di trading

In questa sezione vi spiegheremo in dettaglio i diversi passi da fare per aprire un conto di trading con i broker menzionati sopra:

  • Dalla homepage del sito web o dell’applicazione mobile, clicca sul pulsante apri un conto;
  • Compila il modulo con i tuoi dati personali: nome, cognome, telefono, email, paese di residenza;
  • Scegli il tipo di conto (se vengono proposte diverse opzioni: conto demo, conto a rischio limitato, standard, professionale);
  • Completa il questionario KYC (Know Your Customer) che è un requisito legale per i broker regolamentati per prevenire i rischi legati al trading di prodotti finanziari volatili;
  • Inviare i documenti necessari per convalidare il conto in denaro reale (carta d’identità e prova d’indirizzo);
  • Deposita denaro nella valuta di tua scelta (compresi euro e dollari);
  • Inizia a fare trading sui mercati di tutto il mondo.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Passo 3: depositare i fondi

Ogni broker online offre una gamma di metodi di pagamento specifici per la loro operazione. Le opzioni sono più o meno varie, a seconda dei partenariati stabiliti. Anche l’importo minimo varia da broker a broker:

  • eToro: 200 dollari o valuta equivalente con spese di cambio;
  • XTB: nessun deposito minimo richiesto per i conti al dettaglio;
  • AvaTrade: 500 euro.

I modi più comuni per depositare denaro sono:

  • Carta di credito Visa / Mastercard;
  • Bonifico bancario;
  • Portafoglio digitale come Skrill e Neteller;
  • Paypal (eToro);
  • Soluzioni di pagamento alternative.

Quando i fondi sono disponibili nel saldo del cliente, è possibile acquistare azioni di Google sul mercato NASDAQ.

Passo 4: Comprare azioni Google 

Ora vediamo come comprare azioni Google con eToro. Il processo è molto semplice.

Il trader va alla sezione Mercati e digita il nome dell’azione nel motore di ricerca degli asset: Google o GOOGL.

Poi seleziona l’azione facendo doppio clic su di essa. Si apre una finestra di dialogo con tutte le informazioni necessarie: prezzo di acquisto, prezzo di vendita, quantità, ecc.

Tutto quello che resta da fare è determinare l’importo dell’investimento desiderato e poi la forma di acquisto. Senza leva o commissione, è un acquisto diretto che viene aggiunto automaticamente al conto titoli ordinario come parte di una strategia a lungo termine. È ancora possibile definire un livello di Take Profit (prezzo di chiusura automatico per prendere profitti se raggiunto) e Stop Loss (prezzo più basso tollerato con chiusura della posizione se raggiunto per controllare le perdite).

Quando si tratta di strategia a breve termine con eToro, scegliere il trading di CFD è una buona opzione. Dalla stessa pagina di acquisto, il trader imposta la quantità di titoli desiderati, il livello di leva (fino a 5:1 sulle azioni) e i livelli di Stop Loss e Take Profit. Questa volta, può scegliere di comprare se c’è una tendenza o una previsione al rialzo, o vendere se la previsione è al ribasso. L’effetto leva permette di moltiplicare l’investimento senza avere grandi fondi, grazie ad un credito concesso da eToro. Fate attenzione a questo meccanismo perché se i guadagni si moltiplicano, anche le perdite si moltiplicano proporzionalmente. Il broker ha un servizio di protezione del saldo negativo che chiude la posizione se il margine disponibile raggiunge lo zero.

Perché scegliere le azioni di Google?

Ci sono molte ragioni per investire denaro nelle azioni di Alphabet Inc. Qui riassumiamo le più importanti e poi riassumiamo alcune cifre chiave della società di servizi digitali.

Dalla sua fondazione nel 1998 da Larry Page e Sergey Brin come motore di ricerca, Google ha avuto una crescita esemplare, che è ancora l’invidia di molti. L’azienda ha approfittato per la prima volta dell’enorme potenziale della pubblicità online. Internet è un vasto mercato dove qualsiasi imprenditore può promuovere i suoi servizi a livello locale, nazionale o internazionale.

Poi Google ha anticipato perfettamente l’avvento delle soluzioni software e del cloud computing (archiviazione dematerializzata dei dati informatici). Per anni, l’azienda della Silicon Valley ha sviluppato nuovi strumenti o acquistato aziende che avevano le competenze necessarie per crescere.

La sua strategia molto aggressiva con una visione a lungo termine l’ha resa una delle aziende con la maggiore capitalizzazione di mercato e indispensabile per miliardi di utenti in tutto il mondo.

Un’altra ragione per credere in Google è la sua continua diversificazione. Citiamo rapidamente il successo mondiale di Youtube, i video online e le loro entrate pubblicitarie integrate. O le numerose applicazioni integrate nel Google Workspace: Drive per l’archiviazione dei dati, Google Business per le imprese, Google Ads, la suite per l’ufficio, le estensioni, ecc. L’azienda è diventata quasi indispensabile per i professionisti e gli individui.

Sempre alla ricerca di nuovi mercati in crescita, la filiale di Alphabet Inc (acquisita nel 2015) ha visto il potenziale dell’intelligenza artificiale (AI). Somme astronomiche di denaro vengono iniettate in vari progetti. Sulla nostra scala, stiamo approfittando di questo con le prime soluzioni di automazione domestica (ad esempio l’altoparlante collegato Google Home). Su una scala più specialistica, il deep learning è un campo futuro che ci permetterebbe di capire meglio l’uso del motore di ricerca e migliorare il targeting pubblicitario.

Nonostante la pandemia del Coronavirus, Google ha dimostrato la sua solidità con un flusso di cassa apparentemente infallibile. Tutti gli esperti sono anche d’accordo che i suoi profitti saranno mantenuti nonostante un calo delle entrate pubblicitarie nel primo trimestre del 2020.

Infine, la società aveva già intrapreso una vasta campagna di riacquisto di azioni. L’azienda dovrebbe raccogliere 9 miliardi di dollari nel 2018 e 18 miliardi di dollari nel 2019 usando la sua liquidità. Questa strategia dovrebbe riprendere dopo la fine dell’episodio COVID, il che avrà l’effetto di mantenere il prezzo delle azioni, confermando la fiducia degli investitori e facilitando una crescita ininterrotta per anni.

Tutte le opinioni degli analisti finanziari concordano verso una previsione più che positiva. Cloud Computing, Deep Learning e Intelligenza Artificiale sono tre potenti leve per il futuro di Google e del mondo. Il titolo dovrebbe continuare a salire. Ha già battuto le previsioni fatte nel 2020, che prevedevano un prezzo record di circa 1500 dollari per unità. Possiamo vedere che questo prezzo è stato ampiamente superato (2.714 dollari) nonostante una situazione sanitaria ancora complicata.

Tutte queste ragioni spiegano molto bene perché investire in azioni del gruppo Google è un’opportunità con un enorme potenziale. 

Informazioni sull’azienda Google

Alcuni fatti su Google
FondatoreLarry PageSergey Brin
Data di creazione della società4 settembre 1998
Data di IPO20 agosto 2004
Principali azionisti di googleThe Vanguard Group : 7.14%Capital Research & Management Co : 4.97%Fidelity Management & Research Co LLC : 4.03%
Aumento del fatturato in 10 anni 2010: 29,3 miliardi di dollari2020: 182,52 miliardi di dollariSi tratta di una crescita del +522,94%.
Crescita decennale dei profitti2010: 8,5 miliardi di dollari2020: 41 miliardi di dollari Questo è un aumento di +382,35%.

Dividendi su azioni Google 

Come menzionato sopra, il gruppo Alphabet, di cui Google fa parte, ha una rigorosa politica di dividendi. Infatti, come gli altri giganti tecnologici del GAFAM, cioè Facebook, Microsoft, Apple e Amazon, Google non paga alcun dividendo ai suoi azionisti. L’azienda preferisce rimettere tutto nel suo modello di business per

Finanziare in modo indipendente i suoi progetti di ricerca e sviluppo;

Consolidare la sua capitalizzazione di mercato attraverso un massiccio riacquisto di azioni.

Non è quindi un’azione da aggiungere con l’obiettivo di ottenere un reddito passivo attraverso i dividendi. L’acquisto di azioni Google è un impegno a lungo termine con una forte convinzione di crescita ininterrotta per diversi anni. Le statistiche hanno dimostrato al di là di ogni dubbio che l’azienda è molto ben gestita. Il fatturato e i profitti sono aumentati costantemente in parallelo. Questo beneficia direttamente dell’ammontare dei dividendi, che inietta regolarmente nuovi fondi per consolidare i servizi esistenti e sviluppare applicazioni future. A lungo termine, questo giova anche agli azionisti.

Conclusione: dovreste comprare una quota di Google?

Non c’è motivo di credere che comprare un’azione di Google sia un investimento ad alto rischio. Tutti gli indicatori che abbiamo analizzato secondo noi ci mostrano che investire nell’azienda high-tech ha molti vantaggi.

Oltre alla sua forza finanziaria, che è stata fortemente dimostrata durante il periodo COVID, Google sta dimostrando più volte di essere uno dei leader indiscussi nel settore digitale. I suoi colossali investimenti in nuovi campi di applicazione come l’intelligenza artificiale e il cloud computing dimostrano la sua ambizione di anticipare le esigenze future dei consumatori. 

La sua esperienza nel marketing digitale gli conferisce un posto di rilievo nella vita quotidiana di miliardi di utenti. La sua presenza sempre crescente (grazie a coraggiose acquisizioni di aziende promettenti) nei settori della domotica, dei dispositivi connessi e autonomi e dei servizi professionali sono i futuri trampolini di lancio per un mondo in cui tutti i compiti umani saranno supportati da una macchina intelligente o da un sistema di Big Data.

Tutti gli analisti finanziari prevedono una crescita continua del prezzo delle azioni nei prossimi anni. Il prezzo di un’azione Tech ha già battuto le migliori previsioni per l’anno 2020 e questo si ripete nel 2021. 

È ovviamente importante scegliere con cura il proprio broker di azioni quando si acquistano azioni di Google per mantenere al minimo le frodi e le commissioni di intermediazione. Per esempio, scegliere eToro è una strategia che può ripagare con la sua politica di commissioni dello 0% su aziende popolari e la sua piattaforma di social trading che è molto popolare tra i trader.

Comprare azioni Google FAQ

Qual è il miglior broker per comprare azioni GOOGL?

Il miglior broker per il trading online è la piattaforma che meglio si adatta alle esigenze specifiche del cliente: i suoi obiettivi finanziari, le capacità di trading e le esigenze tecniche. Per esempio, eToro è un broker popolare con una grande comunità di investitori grazie alla sua formazione di qualità e alla piattaforma di trading sociale per copiare le posizioni dei trader leader.

Quanto costa comprare un’azione di Google?

Comprare una quota di Google può costare più o meno. Oltre al prezzo unitario, che varia a seconda della domanda e dell’offerta, bisogna prendere in considerazione le commissioni di intermediazione applicate agli ordini di apertura e di chiusura, così come la tassa di custodia, se c’è. Con eToro, quando si acquista tramite il CTO (senza leva), c’è una commissione di 0 € con stoccaggio in un portafoglio sicuro.

Si possono guadagnare dividendi comprando azioni di Google?

Purtroppo no. Google è considerato un titolo di crescita sul NASDAQ. In questo senso, l’azienda favorisce una reiniezione automatica dei suoi profitti nel suo flusso di cassa. Questo ha diversi vantaggi: sostiene il suo modello di business e finanzia i suoi progetti di sviluppo. Il prezzo delle azioni viene quindi mantenuto, il che beneficia direttamente gli azionisti aumentando il valore degli investimenti.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Consulta le nostre guide e le analisi dettagliate del mercato azionario: