Come acquistare azioni Apple?

Marchio famoso quotato in borsa e parte del piccolo gruppo dei GAFA, Apple è un’azienda che non può essere ignorata nella rivoluzione digitale. Innovativa, lungimirante e con un’immagine di prodotto di lusso, Apple si è affermata come un titano dell’industria digitale in pochi decenni. Il prezzo delle azioni Apple è un’eccellente illustrazione di questo. Andremo in dettaglio su come e perché dovresti comprare azioni Apple, compresa una storia del prezzo delle azioni e un tutorial su come investire in modo sicuro.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Prezzo delle azioni Apple 

Grazie al successo immediato del primo microcomputer nel 1976, ideato e progettato dal duo Steve Jobs e Steve Wozniak, il marchio Apple fu quotato in borsa nel 1980.

Per molti anni, le azioni Apple sono rimaste a un prezzo molto basso e accessibile. Tra il 1981 e il 2001 (l’anno in cui uscì la prima versione dell’iPod), il prezzo delle azioni Apple passò da 0,12 dollari a 0,35 dollari. Il settore tecnologico non è ancora entrato nel suo boom finanziario. Tuttavia, ha permesso all’azienda di consolidare la sua reputazione e, soprattutto, il suo flusso di cassa. Durante questo periodo, le variazioni di prezzo delle azioni Apple sono abbastanza piccole.

Il primo vero picco in borsa si è avuto nel gennaio 2008 con il valore del titolo Apple a 6,43 dollari in seguito all’uscita consecutiva della versione originale dell’iPhone (2007) e poi del MacBook Air (2008), che a sua volta ha rivoluzionato il mondo dei cellulari (inizio dell’era degli smartphone) e dei computer ultra-laptop).

Il lancio dell’iPad nel 2010 sarà l’inizio di una nuova rivoluzione nelle tavolette digitali connesse e un consolidamento storico della capitalizzazione di mercato dell’azienda nel 2011. La morte di Steve Jobs, figura iconica dell’azienda, ha anche contribuito a far salire il prezzo di un’azione Apple a un nuovo massimo di 13,92 dollari nel dicembre 2011.

Questa incredibile crescita del 216% in soli tre anni segna l’inizio della consacrazione del marchio Apple in borsa (e agli occhi del pubblico). Nonostante alcune oscillazioni abbastanza grandi, le azioni di Apple hanno continuato a salire di valore:

  • Un massimo di 23,31 dollari nell’ottobre 2012;
  • 32,57 USD nel maggio 2015;
  • Azioni Apple a 56,07 dollari nell’ottobre 2018;
  • 79,68 USD nel gennaio 2020;
  • Un’ottima uscita dalla crisi del Coronavirus in quanto le azioni Apple sono prezzate a 145,11 dollari nel luglio 2021.

Dalla sua IPO nel 1980, le azioni Apple hanno guadagnato +120.825%. Tutti gli esperti sono d’accordo: gli investitori che hanno creduto in questo progetto più di 40 anni fa sono ora a capo di una piccola fortuna. Per non parlare dei dividendi regolari che hanno aumentato i profitti.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Come investire in azioni Apple 

In questa sezione, vediamo passo dopo passo come comprare azioni Apple in modo efficiente e sicuro: scegliere un broker, aprire un conto, depositare denaro e agire per comprare azioni AAPL.

Passo 1: Scegliere un agente di cambio 

Anche se può sembrare ovvio per alcuni esperti di trading, è essenziale scegliere attentamente il broker online che gestisce tutte le transazioni relative all’acquisto e alla vendita di azioni. Questa scelta deve essere fatta secondo diversi criteri di diversa importanza. A nostro parere, è fondamentale prestare molta attenzione al peso delle spese di trading e delle commissioni, alla qualità del servizio clienti e all’affidabilità della piattaforma online.

Per comprare azioni Apple, abbiamo scelto 3 broker versatili che hanno una lunga storia di successo tecnico e ottime recensioni dei clienti: eToro, XTB e AvaTrade.

eToro 

Il broker forex CFD eToro è molto popolare tra i trader per diverse ragioni molto legittime:

  • La sua piattaforma di social trading che permette anche ai principianti di iniziare a fare trading con una rete di condivisione della comunità, strumenti di copy trading per replicare gli ordini piazzati dagli investitori più esperti;
  • Commissioni di intermediazione competitive, specialmente per il forex;
  • Una politica a Commissione Zero sull’acquisto di titoli, comprese le azioni Apple;
  • Una piattaforma online molto intuitiva e facile da usare;
  • Catalogo molto interessante di attività finanziarie (più di 2000 riferimenti) con leva su CFD forex, azioni, crypto (Bitcoin), indici ed ETF, materie prime;
  • Scelta di lungo termine (azioni ed ETF) o di breve termine tramite il trading di CFD al rialzo o al ribasso;
  • Metodi di pagamento multipli: carta di credito, bonifico bancario, portafoglio digitale, Paypal;
  • Broker regolamentato e autorizzato in oltre 150 paesi nel mondo.
etoro logo

Il nostro voto

10/10

Prova la tua avventura sui mercati con eToro! Comincia in tutta tranquillità con un conto di trading virtuale.

Leggi la recensione

Questo è il motivo per cui, a nostro parere, può essere molto saggio scegliere di acquistare azioni Apple attraverso questo broker. Alcuni investitori rimpiangono soprattutto la mancanza di un conto PEA per approfittare dei vantaggi fiscali connessi e la mancanza di alcuni strumenti di analisi tecnica (grafico avanzato di ricerca sul mercato azionario, indicatori finanziari) di cui i professionisti potrebbero avere bisogno. 

La piattaforma online offre diverse modalità di lettura con una visione in tempo reale del prezzo delle azioni Apple con tutte le variazioni di prezzo e le notizie relative al valore delle azioni Apple. Per il trading di CFD, è ideale con o senza leva a seconda del livello di rischio desiderato.

XTB 

XTB è uno dei broker più completi sul mercato. Offre un servizio versatile e affidabile per il trading e l’acquisto di azioni francesi, europee e internazionali, comprese le azioni Apple. XTB riceve molte recensioni positive grazie a diversi elementi che lo aiutano a distinguersi dalla concorrenza, o almeno a garantire un livello di qualità che soddisfa le esigenze standard dei clienti del segmento:

  • Una vasta gamma di prodotti finanziari: trading sul forex, trading di CFD su azioni, indici / ETF, materie prime e criptovalute (incluso Bitcoin), acquisti diretti di azioni tramite un Common Stock Account (CTO);
  • Alcune delle commissioni di intermediazione più basse del mercato;
  • Politica di zero commissioni per acquistare titoli quotati, comprese le azioni Apple, a prezzi in tempo reale con riscossione dei dividendi;
  • Piattaforma online facile da usare sia per il browser web che per l’applicazione mobile tramite Xstation 5 e Xstation Mobile;
  • Metodi di investimento multipli: carta di credito, portafoglio digitale, bonifico bancario.

Molti analisti raccomandano di aprire un conto con XTB per i trader principianti. I trader principianti possono personalizzare la loro esperienza di trading al momento della registrazione scegliendo tra i diversi tipi di conto offerti (Limited Risk, Standard e Pro). Il broker è completamente regolato e autorizzato in diversi paesi del mondo, compresa la Francia. Comprare azioni Apple è quindi possibile senza avere una grande quantità di denaro o conoscenze specifiche.

AvaTrade 

Il broker forex CFD AvaTrade è una delle piattaforme online preferite da ogni trader che vuole le migliori condizioni di trading. Anche se non è così noto come eToro o XTB, si è costruito una solida reputazione grazie a una serie di caratteristiche distintive:

  • Bonus in denaro reale all’apertura di un conto trader;
  • 4 tipi di piattaforme di trading a seconda delle esigenze e del livello del trader: MetaTrader 4 (MT4), MetaTrader 5 (MT5), AvaTradeGo e AvaOptions (per investitori professionali);
  • Servizio clienti molto apprezzato per le sue qualità di investimento professionale e di ascolto proattivo;
  • Sicurezza informatica ottimale;
  • Ampia gamma di prodotti finanziari tra cui 600 CFD azionari e le criptovalute più popolari come il Bitcoin.

Va notato che AvaTrade potrebbe non essere adatto a tutti i profili, in particolare agli investitori con una strategia a lungo termine, poiché l’acquisto di azioni Apple può essere fatto solo sotto forma di CFD (con leva). L’acquisto diretto tramite un conto di azioni ordinarie o un PEA non fa ancora parte dei servizi integrati del broker. Inoltre, un trader che desidera beneficiare delle funzioni di social trading (tramite l’applicazione AvaSocial) deve pagare un minimo di 2000 euro.

Passo 2: Aprire un conto di trading 

Il processo di registrazione è abbastanza simile per ognuno dei broker che abbiamo menzionato prima. Perciò forniremo un tutorial standardizzato che delinea un processo generale. I nomi dei titoli e delle sezioni possono variare da un broker all’altro:

  1. Dalla home page, cliccate su Open an account ;
  2. Si apre una nuova pagina con un primo modulo da compilare. Il commerciante deve indicare il suo indirizzo e-mail e scegliere la sua password. Questa informazione sarà usata come login per l’area di lavoro;
  3. Dopo aver convalidato l’apertura del conto cliccando sul link inviato per e-mail, un secondo modulo più completo deve essere compilato: nome, indirizzo, paese di residenza, telefono, ecc;
  4. Poi un questionario KYC (Know Your Customer) deve essere compilato per permettere al supporto clienti di valutare automaticamente il livello di capacità di trading e per fornire alcuni promemoria sull’esposizione al rischio inerente all’investimento di denaro nel mercato azionario;
  5. Infine, i documenti devono essere trasmessi digitalmente all’assistenza clienti per convalidare definitivamente la registrazione: documento d’identità (CNI o passaporto) e prova di residenza (acqua, gas, telefono o bolletta fiscale);
  6. Dopo qualche ora o qualche giorno, il conto viene certificato dal broker e viene aperto l’accesso alla sezione di deposito.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Passo 3: depositare i fondi 

Ancora una volta, le condizioni per depositare i fondi possono variare ma seguono un certo percorso identico.

Per riassumere, il cliente va alla sezione riservata alla gestione del saldo del suo conto. Clicca su Deposito e poi determina l’importo da trasferire al suo saldo di trading. Il deposito minimo è diverso a seconda del broker:

  • 200 dollari per eToro (o valute equivalenti come l’euro);
  • Nessun deposito minimo per XTB;
  • 100 (o valute equivalenti) per AvaTrade sul conto standard.

Poi seleziona uno dei metodi di pagamento consentiti dal broker. I più comuni sono:

  • Carte di credito Visa e Mastercard;
  • Bonifico bancario;
  • Paypal (eToro);
  • Portafoglio digitale come Skrill e Neteller.

Il tempo necessario perché i fondi raggiungano la banca varia a seconda del metodo scelto. Immediato per carta di credito, Paypal e portafoglio digitale. Da 1 a 3 giorni lavorativi per il bonifico bancario. Quando i fondi sono disponibili, è quindi possibile effettuare un investimento in uno dei prodotti finanziari disponibili tra cui l’azione AAPL.

Passo 4: Comprare azioni Apple – Come comprare azioni Apple su eToro 

Comprare azioni Apple (AAPL) con eToro è molto semplice. Come menzionato sopra, la piattaforma online offre 2 opzioni di investimento:

  • O negoziare CFD per trarre profitto dall’aumento e dalla diminuzione del prezzo delle azioni, applicando la leva finanziaria per aumentare i profitti;
  • Oppure comprare direttamente un’azione fisica con una proiezione a medio/lungo termine con la speranza di una significativa plusvalenza.

Per dirla semplicemente, nel caso di un CFD, il trader non possiede l’azione AAPL ma specula solo sull’aumento o la diminuzione del prezzo dell’azione per periodi abbastanza brevi. Nell’altro caso, l’investitore diventa proprietario di ogni azione della società acquistata con tutti i diritti associati, compreso il diritto a ricevere i dividendi se la società realizza un profitto.

Questa differenziazione è automaticamente incorporata nell’interfaccia di collocamento degli ordini di eToro. Dopo aver cliccato su Invest, il cliente può :

  • O scegliere di acquistare con leva X 1, che passa istantaneamente l’ordine al portafoglio di azioni fisiche senza alcuna commissione;
  • O posizionare una leva maggiore di 1 e indicare il suo desiderio di scambiare un CFD con le commissioni associate.

Vale la pena ricordare che il broker eToro offre strumenti di gestione del rischio quando si piazzano ordini CFD. Il cliente può scegliere di impostare uno Stop Loss e un Take Profit, che sono limiti personalizzati che chiudono automaticamente le posizioni quando viene raggiunto un certo livello. Stop Loss per il livello più basso per limitare le perdite. Il Take Profit per il livello più alto per assicurare che i profitti siano raccolti.

Perché scegliere la quota Apple? 

In questa sezione cercheremo di spiegare perché è saggio comprare azioni AAPL e tenerle in portafoglio per qualche tempo. Per farlo, forniremo alcune informazioni fattuali e facilmente verificabili, nonché dati finanziari sulla salute dell’azienda.

Ci sono sei ragioni principali per cui crediamo che un investimento in azioni Apple dovrebbe essere considerato attentamente nello sviluppo di una strategia a lungo termine:

  • Il titolo è in forte rialzo da anni. Nonostante alcune fluttuazioni notevoli, tra cui un calo significativo durante la crisi sanitaria del 2020, Apple è rimasta salda e ha dimostrato la sua forza finanziaria continuando le sue implementazioni tecnologiche, il che le ha permesso di godere di una crescita del +123% nel trimestre marzo 2020 (basso) e luglio 2020 (alto). Molti sono d’accordo che questa tendenza al rialzo continuerà;
  • I 5 split (nel 1987, 2000, 2005, 2014 e agosto 2020) hanno ampiamente contribuito all’espansione della capitalizzazione di mercato di Apple (in miliardi di dollari). Infatti, se la scissione non avesse avuto luogo, si stima che una singola azione varrebbe ora quasi 28.000 dollari. Il gruppo ha fatto la scelta di rendere le sue azioni più accessibili e popolari;
  • La pandemia di COVID ha dimostrato quanto sia forte il marchio. Nel secondo trimestre del 2020, sono stati guadagnati più di 11 miliardi di dollari. Il fatturato annuale ha raggiunto quasi 60 miliardi, che è +11% rispetto all’anno precedente. Infine, vale la pena notare che Apple ha un flusso di cassa di oltre 30 miliardi di dollari, il che le dà la resistenza necessaria in caso di un duro colpo;
  • Il gruppo Apple è sempre stato impegnato nelle nuove tecnologie. Per questo non mancano i progetti per i decenni a venire: diffusione di soluzioni innovative di oggetti connessi, progetti di robotica. Questa strategia ha già dimostrato il suo valore con la gamma di prodotti e accessori indossabili (Apple Watch per esempio) così come i molteplici servizi (iCloud per l’archiviazione e la condivisione dei dati, iTunes per la musica, ecc;)
  • Lo stock di dividendi Apple è una vera spinta per qualsiasi portafoglio azionario. Continua a salire e scendere regolarmente (ogni trimestre negli anni migliori);
  • Infine, il rollout del 5G è sicuramente ciò che guiderà un nuovo boom economico per Apple. L’ultimo iPhone 12 è già compatibile con il 5G. Questo mette il marchio in una posizione eccellente per il futuro delle telecomunicazioni mobili e dei servizi correlati.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Informazioni sull’azienda Apple

Passiamo ad alcune cifre che dimostrano senza dubbio la forza del gruppo tecnologico e l’opportunità di comprare azioni AAPL. Le seguenti cifre si riferiscono al terzo trimestre del 2020:

  • Vendite mondiali di iPhone: circa 26 miliardi di dollari;
  • Servizi correlati: 13 miliardi di dollari;
  • Mac (iMac e MacBook): 7 miliardi di dollari;
  • iPad: 6,5 miliardi di dollari;
  • Accessori: 6,45 miliardi di dollari;
  • Il valore delle azioni è aumentato di +1585% in 10 anni;
  • Dividendo per azione = 3,28 dollari;
  • Presente nel NASDAQ (indice delle aziende tecnologiche statunitensi) sotto forma di ETF;
  • Prezzo unitario nel luglio 2021: circa 142 dollari.

Dividendi su azioni Apple 

Investire in titoli fisici sul mercato azionario è un’opportunità per fare una scommessa sul futuro, prevedendo di realizzare una plusvalenza sulla vendita delle azioni possedute a medio o lungo termine. Dopo un’analisi tecnica, è possibile valutare il potenziale di un’azione. AAPL mostra chiaramente che vale la pena di comprare azioni dato che tutti i segnali stanno diventando verdi. Un po’ come sta facendo Bitcoin da diversi mesi.

L’altro vantaggio di investire in un’azione Apple è che l’azienda non esita a premiare i suoi azionisti pagando loro dividendi regolari quando annuncia dei profitti. Questo è stato il caso molto spesso per diversi anni. La salute finanziaria è molto buona, quindi gli azionisti ne beneficiano direttamente. 

I dividendi sulle azioni Apple possono diventare rapidamente un reddito passivo quando si possiede una buona quantità di azioni. Come accennato in precedenza, il dividendo per azione è stimato intorno ai 3,28 dollari nell’ultimo trimestre del 2020. Un investitore con un portafoglio di 100 azioni AAPL incasserà 328 dollari ogni periodo di pagamento dei dividendi. Se la crescita continua a questo ritmo, è probabile che questo importo aumenti passivamente. Anche la capitalizzazione di mercato aumenterà.

In alternativa, per i trader che preferiscono mettere al sicuro i loro investimenti, è possibile favorire l’acquisto di ETF dove sono presenti azioni Apple. Il modo più semplice per farlo è comprare un tracker che replica l’indice NASDAQ 100, avendo cura di scegliere un ETF a distribuzione. I dividendi possono essere più bassi ma l’esposizione al rischio è distribuita su tutte le società dell’indice.

Conclusione: dovreste comprare azioni Apple?

Sarebbe impossibile e irragionevole per noi non dare un parere positivo al piano di acquisto di azioni Apple. Senza possedere capacità analitiche esperte, è abbastanza ovvio che il gruppo Apple sta facendo molto bene. Ha progetti innovativi che sono in linea con i tempi. La sua grande resistenza durante la crisi sanitaria del 2020 dimostra la sua solidità. Il suo fatturato è in costante aumento. La sua politica dei dividendi è molto attraente.

Tenderemmo a raccomandare un portafoglio a lungo termine, anche se la buona volatilità nel tempo significa che alcuni profitti possono essere realizzati sotto forma di CFD in brevi periodi di tempo.

È necessario stabilire in anticipo la propria strategia di investimento per ottenere il massimo da un’azione Apple e preferire un broker che addebiti il minor numero possibile di commissioni di intermediazione. Per esempio, eToro e la sua politica di zero commissioni è, a nostro parere, una scelta saggia sia per i piccoli possessori che per i portafogli più grandi. Ogni guadagno di capitale e dividendo non è gravato da costose commissioni.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Consulta le nostre guide e le analisi dettagliate del mercato azionario: