Investire nel mercato azionario, immobiliare o crypto ? | Tuto 2021

Gli italiani sono tra i maggiori risparmiatori in Europa. È un ottimo modo per fare soldi, ma è anche un ottimo modo per assicurarsi di ottenere il massimo dai propri soldi. Come possiamo investire il nostro denaro controllando i rischi? Quale investimento redditizio dovrebbe essere favorito secondo i propri obiettivi finanziari? Vi daremo una panoramica completa delle opportunità disponibili sul mercato per aiutare gli investitori a trovare il loro migliore investimento redditizio. Tutorial completo per costruire un portfolio personalizzato.

10/10

Il 67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

10/10

9/10

8.5/10

8/10


Miglior investimento redditizio nel 2021

Investire con il giusto broker

Per ogni tipo di investimento c’è un broker adatto. Scegliere il giusto broker è quindi il primo passo da fare prima di investire denaro. Diversi criteri dovrebbero essere presi in considerazione:

  • Ergonomia della piattaforma online;
  • Affidabilità del collocamento degli ordini;
  • Competitività delle commissioni di intermediazione;
  • Qualità del servizio clienti;
  • Diversità delle attività disponibili;
  • Regolamentazione da parte delle autorità locali.

Anche se può sembrare ovvio ad alcuni, è preferibile scegliere un broker che sia uno specialista nel suo campo. Per esempio:

  • eToro come broker forex CFD e social trading;
  • DEGIRO o Boursorama come broker di azioni;
  • Coinbase o Binance come piattaforma online di criptovalute;
  • Nalo o Yomoni per un’assicurazione sulla vita con robo advisor.

Una volta fatta la scelta del giusto broker, è poi possibile trovare il piccolo investimento redditizio che corrisponde perfettamente ai suoi obiettivi.


Il nostro voto

10/10

Prova la tua avventura sui mercati con eToro! Comincia in tutta tranquillità con un conto di trading virtuale.
Leggi la recensione


Investimento redditizio nel mercato azionario 

Ci sono molte opportunità di fare un investimento redditizio per un piccolo budget (o più importante) grazie al mercato azionario. Si è persino notato, dall’inizio della crisi mondiale della salute, che il numero di dilettanti nei prodotti di borsa aumenta regolarmente. 

È possibile iniziare con un investimento redditizio di 1000 euro sull’acquisto di azioni, obbligazioni, tracker (o ETF), warrant, turbo, futures o certificati. La scelta della dotazione fiscale è importante: Conto corrente ordinario (CTO), Piano di risparmio azionario (PEA), Assicurazione sulla vita, Piano di risparmio pensionistico (PER). La tassazione, il pagamento e la flessibilità d’uso sono tutti influenzati da questa decisione.

Per avere un’idea migliore:

  • Rendimento medio delle azioni dal 6% al 10% attraverso i dividendi o una vendita con una plusvalenza;
  • Performance delle obbligazioni tra il 2% e il 5% all’anno;
  • Rendimento medio di un’assicurazione sulla vita (composta da azioni e tracker) tra l’1% e il 2% annuo.

Investire in criptovalute

Le criptovalute sono un’opzione attraente per gli investitori audaci che non hanno paura del rischio. Può essere sia parte di una strategia di investimento redditizia a breve termine, speculando su forti cambiamenti di tendenza attraverso i CFD. Questo è un approccio particolarmente rischioso. 

Altri trader lo vedono come un investimento a lungo termine con un alto potenziale, nonostante le grandi oscillazioni. L’evoluzione titanica di Bitcoin è il miglior esempio di questo. Molte opinioni di esperti concordano sul fatto che le principali criptovalute continueranno a salire e offriranno significativi guadagni di capitale nei mesi e negli anni a venire.

Le criptovalute possono essere l’investimento redditizio nel 2021 da non perdere. Bitcoin, Ethereum o Ripple guidano la top crypto. Ma altri titoli stanno emergendo con una vendetta – EOS, NEO, Stellar Lumens, Litecoin. Si inseriscono perfettamente in una strategia di diversificazione del portafoglio, come prodotti dinamici con un alto potenziale di redditività a breve, medio e lungo termine.

Piccolo investimento redditizio nel settore immobiliare

L’investimento immobiliare è riservato solo all’acquisizione di una proprietà fisica con un prestito bancario? È possibile far crescere i propri soldi se non con un conto di risparmio PEL (Plan Epargne Logement) con un rendimento ridicolmente basso?

Esistono soluzioni per fare un investimento redditizio nel settore immobiliare senza avere un budget enorme:

  • Comprare azioni in una società immobiliare (costruzione, promozione, patrimonio);
  • Comprare azioni di una SCPI (Société Civile de Placement Immobilier) e riscuotere l’affitto senza occuparsi della parte locativa;
  • Partecipa al crowdfunding immobiliare;
  • L’acquisto di un parcheggio, di una cantina o di muri commerciali;
  • Investire in affitto ammobiliato non professionale (LMNP).

Ogni tipo di investimento ha il suo livello 

Ogni tipo di investimento ha il suo livello di rischio e di rendimento, con la semplice equazione (nella stragrande maggioranza dei casi): più esposizione al pericolo = miglior rendimento. Ad eccezione dell’acquisizione di una piccola proprietà in affitto (parcheggio / cantina) che richiede un capitale limitato, poca manutenzione e rendimenti annuali di circa il 6% al 13%. Questo fa parte del nostro piccolo budget di investimento più redditizio.

Investire su eToro

Mercato azionario: come fare un investimento redditizio?

Concentriamoci ora sulle migliori pratiche da seguire per fare un investimento redditizio nel mercato azionario.

Scegliere il miglior broker

Il miglior broker è l’intermediario che soddisfa tutte le esigenze dell’investitore:

  • Quale investimento redditizio si sta considerando? Azioni? Obbligazioni? Inseguitori? Futures? È quindi imperativo aprire un conto con un broker che possa coprire il massimo delle richieste presenti e future;
  • Raccomandiamo di prestare particolare attenzione alle commissioni di intermediazione che possono rapidamente minare la performance;
  • Quali wrapper fiscali sono disponibili? CTO? PEA? Conto a termine? Assicurazione sulla vita? A nostro parere, una scelta multipla è da favorire in vista di un’evoluzione degli obiettivi;
  • La qualità della piattaforma online (computer / applicazione mobile) e il servizio clienti non devono essere trascurati. È molto probabile che passerete molte ore davanti allo schermo per fare soldi nel mercato azionario. Affidabilità, velocità di esecuzione e servizio devono essere all’ordine del giorno.

Costruire un portafoglio diversificato

Questa è la regola d’oro che deve essere seguita a tutti i costi. La diversificazione del portafoglio è essenziale per investire con successo nei mercati finanziari e fare soldi. In altre parole, si raccomanda di comprare diversi tipi di azioni (o altri beni), in diversi settori. Se un titolo cade, le perdite possono essere coperte dagli altri. L’esposizione al rischio viene così livellata su tutti gli attivi del portafoglio.

Si consiglia di variare i settori di attività per evitare di cadere vittima di un declino globale. Inoltre, la diversificazione non dovrebbe essere fatta a spese della comprensione. Non è consigliabile comprare azioni (o ETF) che non si capiscono.

I professionisti raccomandano anche di includere nel proprio portafoglio titoli di società sicure (dagli indici in particolare) per avere una base solida con poche possibilità di una grande flessione. 

La sottoscrizione di un’assicurazione sulla vita è un approccio complementare che contribuisce alla diversificazione del portafoglio. L’assicurazione sulla vita è uno degli investimenti considerati stabili, specialmente se la maggior parte del denaro è investito in fondi in euro. 

Dovrei comprare degli indici?

Gli indici del mercato azionario sono fortemente raccomandati per gli investitori principianti. La risposta è abbastanza semplice. Un indice è uno strumento che misura la performance complessiva di un insieme di valori del mercato azionario. Esempio: il CAC 40 in Francia. L’acquisto di indici si fa tramite ETF (Exchange Traded Funds) o tracker che riproducono il più fedelmente possibile l’evoluzione del prezzo globale di tutti i titoli inclusi nell’indice di riferimento.

Di conseguenza, i fondi indicizzati sono un eccellente approccio al mercato azionario, che riduce notevolmente il rischio di perdite, diversifica naturalmente il portafoglio e riduce le commissioni di intermediazione. Con un tale paniere di attività, un investitore può scambiare diverse decine di azioni con un solo ordine. Questo fa risparmiare tempo e denaro, il che è davvero vantaggioso per la redditività finale. Tutto questo con un rischio moderato.

Investire con il metodo DCA

Il metodo DCA è uno dei grandi classici delle formazioni sull’investimento in borsa. L’acronimo sta per Dollar Cost Average.

Il metodo consiste nel programmare i pagamenti che vengono ad alimentare il capitale. 2 regole caratterizzano la DCA:

  • Definire un importo fisso di investimento;
  • Definire il periodo di pagamento (settimanale, mensile, trimestrale).

Il metodo DCA permette di aumentare automaticamente anche un piccolo capitale e di aiutarlo a svilupparsi senza pensarci.

È un modo eccellente per appianare i tuoi investimenti a lungo termine approfittando dei migliori prezzi medi (per evitare la spirale di comprare troppo in alto e vendere troppo in basso).

È una buona strategia per fare un passo indietro rispetto alla tua strategia d’investimento e raffinare la scelta degli attivi. Questo contribuisce ad una naturale e disciplinata diversificazione del portafoglio.

Investire in criptovalute: opportunità o truffa?

Concentrarsi ora sulle criptovalute: una buona idea per un piccolo investimento redditizio? O trappola da cui fuggire a tutti i costi?

Trovare la migliore piattaforma di criptovaluta

Proprio come investire nel mercato azionario, la scelta della giusta piattaforma cripto online gioca un ruolo importante per ottenere un investimento redditizio attraverso le valute virtuali.

Gli investitori possono preferire una piattaforma specializzata che offre solo l’accesso a questo tipo di attività (ad esempio Coinbase o Binance). Oppure usa i servizi di un broker polivalente che include il trading di criptovalute nella sua offerta commerciale (ad esempio eToro).

Poiché questo mercato finanziario non è regolamentato, né centralizzato come il forex o le azioni, si raccomanda di prestare attenzione agli standard di sicurezza in atto, alla qualità del servizio clienti e all’ergonomia dell’interfaccia di trading. Proprio come nel mercato azionario, il peso delle commissioni di intermediazione è fondamentale per ottimizzare la redditività.

Bitcoin: un must?

Bitcoin è la criptovaluta popolare per eccellenza. Sta persino godendo di una rinascita di interesse dopo la sua esplosione nell’anno 2020. Ma Bitcoin deve far parte del proprio portafoglio finanziario?

Se il capitale disponibile lo permette, consigliamo vivamente di possedere alcune frazioni di Bitcoin, o anche monete complete. Molte opinioni di esperti in questo mercato sono abbastanza fiduciose sul futuro di una delle prime criptovalute consolidate. A lungo termine, sono in arrivo delle belle plusvalenze.

Tuttavia, dato il prezzo attuale di un Bitcoin, è meglio guardare ad altre valute virtuali promettenti e solide che sono molto più accessibili per un piccolo capitale. Questi includono Ethereum, Bitcoin Cash, Ripple e Litecoin. Le prospettive sono molto incoraggianti.

Top Crypto

Abbiamo selezionato un investimento in criptovalute molto redditizio:

  • Bitcoin (BTC);
  • Ethereum (ETH);
  • Ripple (XRP);
  • Litecoin (LTC) ;
  • Bitcoin Cash (BCH);
  • EOS ;
  • NEO.

Piccolo investimento immobiliare redditizio

In questa sezione, presenteremo alcune idee d’investimento che ti permettono di considerare la crescita dinamica dei tuoi risparmi nel settore immobiliare, senza avere un grande capitale, o prendere un prestito in banca per acquistare un immobile.

Investire in azioni immobiliari

Il mercato azionario è una buona opzione per fare un investimento, che genera reddito, nel settore immobiliare senza avere un conto di risparmio colossale. L’acquisto di azioni immobiliari è il modo migliore per beneficiare del dinamismo del settore immobiliare senza prendere un prestito. 

È promettente essere interessati ad un’azione SIIC (Sociétés d’Investissement en Immobilier Cotées en Bourse) come ICADE, ALTAREA o GECINA. Una società di costruzione/sviluppo come Bouygues e Vinci. O un fondo d’investimento specializzato nel settore immobiliare come Sérénipierre o Netissima.

Ci sono molte opzioni, ognuna con le sue caratteristiche e il suo livello di rischio. I beni immobili attraverso il mercato azionario sono un bene molto più accessibile che l’acquisizione di una proprietà fisica. Grazie al metodo DCA, è possibile diversificare facilmente e in modo programmato i vostri titoli immobiliari per una proiezione a lungo termine.

Immobili in affitto: è interessante?

Cosa dobbiamo pensare della proprietà in affitto? Un buon piano? O una soluzione troppo complessa?

Al di là dell’acquisizione di uno stock di proprietà in affitto che può diventare rapidamente complicato da gestire (parte amministrativa, tecnica e fiscale), sono da studiare alternative molto interessanti per generare rapidamente un reddito grazie a un investimento redditizio.

La SCPI è un buon modo per essere coinvolti nella proprietà in affitto, senza passare attraverso il prestito bancario e la noiosa gestione della proprietà. In effetti, la sottoscrizione di una SCPI consiste nel finanziare collettivamente una proprietà in affitto e ricevere un reddito da locazione (fino all’importo dell’investimento) quando la proprietà è occupata. Esperti in proprietà in affitto si occupano di tutti gli altri aspetti. L’SCPI ha un rendimento annuale di circa il 5%. È accessibile a tutti con un biglietto d’ingresso ben al di sotto dei 1000 euro.

Altre possibilità più originali sono da considerare:

  • Affitto ammobiliato non professionale (LMNP) che beneficia di vantaggi fiscali e di una gestione semplificata. LMNP può essere un’interessante fonte di reddito aggiuntivo (grazie all’affitto) per un investimento limitato. È rilevante rivolgersi a una città con un’alta densità di popolazione per comprare un appartamento ammobiliato con bassi costi di manutenzione;
  • L’acquisto di un posto auto o di una cantina è un investimento potenzialmente interessante molto rapidamente. L’acquisto di un posto auto o di una cantina è un investimento potenzialmente interessante in tempi brevi, ancora di più in una grande città dove lo spazio privato è scarso. Budget limitato per l’acquisto, bassa manutenzione (o addirittura inesistente) per l’affitto e redditività tra il 6% e il 13% all’anno. La durata dell’impegno è quindi relativa poiché è molto semplice rivendere l’affitto;
  • Citiamo rapidamente il crowdfunding immobiliare che riguarda principalmente i progetti di costruzione di edifici a scopo di affitto. Accesso tramite una piattaforma 100% online alle migliori opportunità, un biglietto d’ingresso di 1000 euro in generale, una gestione semplificata, un rendimento intorno al 10%. I fondi investiti possono essere bloccati fino a 24 mesi. Se il progetto non viene consegnato, il capitale è perso.

Quale investimento è redditizio rapidamente?

Un investitore che cerca una performance in un breve periodo di tempo non ha altra scelta che andare per prodotti altamente volatili. La principale contropartita da ricordare è che tali investimenti sono altamente esposti al rischio di perdita di capitale.

Il trading di CFD – principalmente forex – è una delle opzioni preferite dai trader che hanno fretta di fare soldi. I broker permettono l’apertura di conti di trading molto rapidamente con un processo online. La maggior parte dei derivati offerti può essere sfruttata (fino a 30:1 per il forex per i conti al dettaglio), il che aumenta la capacità di investimento, senza bisogno di gonfiare il proprio capitale, tramite un credito concesso dal broker. L’obiettivo è quello di trarre il massimo profitto dalle molte variazioni di tendenza che si verificano nei mercati altamente volatili. Il day trading / scalping tramite i CFD è senza dubbio il modo migliore per ottenere un rapido ritorno sugli investimenti.

Tuttavia, non è senza limiti:

  • È il più rischioso del mercato;
  • Richiede una formazione approfondita per evitare di perdere il vostro investimento in pochi giorni/settimane;
  • La leva è un’arma a doppio taglio. Aumento dei guadagni se la posizione è vincente / Aumento delle perdite se è perdente;
  • L’analisi tecnica (tramite indicatori finanziari) è essenziale per il successo a medio e lungo termine;
  • La forza mentale è essenziale per evitare di cadere nella trappola della psicologia del trader;
  • C’è un alto rischio di overtrading, che aumenta notevolmente il peso delle commissioni di intermediazione.

Investimento redditizio per un piccolo budget: qual è il migliore?

Abbiamo identificato alcuni investimenti con una redditività sempre più interessante di un libretto sottoscritto in una banca classica.

Libretto a tasso maggiorato

Questo è il prodotto che più si avvicina al classico risparmio che tutti conosciamo. Il libretto con tasso maggiorato fa parte dell’offerta commerciale di molte banche online che si differenziano dai loro anziani con libretti non regolamentati (quindi senza rendimento garantito) che hanno un’offerta di nuovo utente con un tasso maggiorato per 3 o 4 mesi dopo il primo deposito. Questo tasso è tra il 3% e il 4%, poi ritorna ad una redditività più tradizionale (circa 1,4% lordo all’anno). Inoltre, ci sono periodi promozionali con una tariffa maggiorata per 1 mese. Per esempio, Cashbee (applicazione mobile di risparmio online) è un riferimento nel settore.

Un libretto con un tasso maggiorato è ideale per i piccoli budget che possono risparmiare solo poche decine o centinaia di euro all’anno. Ti permette di partecipare attivamente al consolidamento di un futuro capitale di investimento, pur godendo di una gestione molto flessibile (deposito / ritiro in qualsiasi momento senza commissioni o limitazioni).

Il contratto di assicurazione sulla vita

Il contratto di assicurazione sulla vita è uno degli investimenti più popolari per gli investitori con un piccolo budget. Diverse ragioni spiegano questa scelta:

Si tratta in effetti di un investimento considerato pericoloso poiché è composto in parte da prodotti volatili (azioni, ETF, UCITS) ma le disposizioni sono fatte con il senno di poi quando sono gestiti sotto mandato in particolare. La competenza dei gestori patrimoniali (o robo advisor) è una promessa di una redditività (forse) meno ma davvero osservata;

Le quote di iscrizione sono accessibili a tutti. Spesso intorno ai 1000 euro. Le nuove offerte propongono di iniziare a investire con un importo inferiore. I pagamenti programmati partono da 40 o 50 euro, con una grande flessibilità di gestione;

Le commissioni di gestione sono state ampiamente ridotte grazie all’emergere di piattaforme online con totale autonomia e un consulente robot, che fa la differenza sulla performance annuale.

Crowdfunding

Questa è una soluzione che si sta sviluppando sempre di più su Internet. Il crowdfunding, o finanziamento partecipativo, permette di sostenere un progetto (immobiliare, professionale, associativo, artistico) per permettergli di diventare realtà.

Il principio è semplice: 

L’investitore genera un prestito dal proprietario del progetto;

Quando il progetto è finanziato, il debitore rimborsa i suoi finanziatori;

Gli interessi sono pagati in aggiunta. Variano a seconda del campo e del progetto.

È un metodo perfetto per iniziare a fare investimenti finanziari. Comporta alcuni rischi come la perdita totale del capitale in caso di non realizzazione (e non affidabilità) del progetto presentato. L’intero processo amministrativo è gestito dalla piattaforma di crowdfunding. I rendimenti sono generalmente intorno al 10%. Poche spese da prevedere. Il biglietto d’ingresso è tra i 500 e i 1000 euro.

Investimento in affitto

Abbiamo già presentato le diverse forme di investimento locativo redditizio: affitto ammobiliato non professionale (LMNP), SCPI e l’acquisto di un posto auto (o di una cantina) in affitto in una città densamente popolata.

In termini di un piccolo investimento redditizio, tenderemmo a rivolgerci a una partecipazione in una SCPI per il suo accesso semplificato all’affitto senza tutti i problemi che incontrano i proprietari di un appartamento privato, con la riscossione dell’affitto gestita da una terza parte.

La soluzione parcheggio/cantina è una nicchia da studiare a fondo. La tendenza è quella di una mancanza di spazio privato in ogni grande città. Le questioni amministrative e di manutenzione sono limitate. I profitti sono rapidamente allettanti. Tale affitto non è necessariamente a lungo termine.

Investimento redditizio a breve termine: errori da evitare

Che si tratti di un investimento che genera profitti a breve, medio o lungo termine, ci sono errori che devono essere evitati a tutti i costi. Questi errori comunemente osservati possono avere impatti davvero importanti sulla sostenibilità del vostro capitale. Ecco la nostra lista di cattive abitudini da evitare:

  • Anche a breve termine, non si dovrebbe considerare il suo rendimento in un lasso di tempo troppo breve. Investire i propri risparmi passa attraverso alti e bassi. L’obiettivo finale sono i guadagni che si ricevono effettivamente;
  • Non dovreste mai investire in un prodotto finanziario di cui non capite nulla. L’abbiamo sottolineato per il forex. È essenziale imparare prima di depositare denaro in un conto di trading. Questa abitudine riguarda tutti i mercati e tutti i tipi di investimenti. La redditività è anche una questione di pazienza e di formazione;
  • Non confondere il ritorno e il profitto. È essenziale valutare sempre il peso dei costi associati al suo investimento. Sempre nel caso del forex, gli spreads incassati dal broker possono a lungo termine minare seriamente il reddito. Nel caso di un posto auto, il prezzo della tassa fondiaria può rapidamente calmare il nostro ardore;
  • Mai farsi coinvolgere in un investimento che sembra troppo bello per essere vero. Innumerevoli siti / aziende digitali vengono creati promettendo una ricetta magica che può portare a fortune colossali. È essenziale rimanere vigili di fronte al marketing oltraggioso. Sappiamo tutti che investire il proprio denaro non è facile. Per esempio, nel mondo delle criptovalute, i robot di auto trading sono legioni con un’affidabilità che deve ancora essere provata;
  • Non arrendetevi troppo in fretta. Cercando un reddito rapido, a volte confondiamo la velocità con la fretta. Si raccomanda di avere una mente forte e di essere resilienti quando si investe su tempi brevi. Una brutta toppa non significa un fallimento totale. I mercati finanziari sono volubili. È praticando che si impara dai propri errori per non commetterli di nuovo;
  • Nella logica continuazione del punto precedente, non seguire un diario di trading è una garanzia di fallimento a medio/lungo termine.

Conclusione: qual è l’investimento più redditizio? 

Lo ripetiamo spesso. Non c’è un investimento redditizio ma investimenti redditizi che corrispondono ad ogni profilo di investitore. È imperativo definire la propria linea di condotta sui mercati finanziari, gli obiettivi che ci si prefigge, i tempi per raggiungere questi obiettivi e il livello di rischio tollerato.

Per gli investitori prudenti, consigliamo di prendere in considerazione l’assicurazione sulla vita, che combina flessibilità, redditività e sicurezza. Comprare una proprietà in affitto (appartamento ammobiliato o non ammobiliato) è sempre una scommessa sicura.

Per i più avventurosi, può essere interessante investire il proprio capitale nel mercato azionario in azioni di società sicure e tracker solidi per un periodo abbastanza lungo.

Per i più audaci, sviluppare il proprio capitale con il forex e le criptovalute è sicuramente l’approccio più adatto.

In tutti questi casi, prendere le informazioni pertinenti, la formazione in prodotti finanziari e mettere i vostri investimenti in prospettiva sono le chiavi per un successo pianificato e controllato.

FAQ Investimento redditizio

Quale investimento è redditizio? 

Diversi investimenti sono potenzialmente redditizi: il mercato azionario, le criptovalute, il forex e gli immobili. È una questione di profilo dell’investitore in base al rapporto tra redditività / rischio sostenuto / scadenza obiettivo.

Qual è il miglior investimento per il 2021? 

Nel 2021, l’immobiliare è una scelta eccellente visti i bassi tassi di interesse del credito di acquisizione. L’acquisto di azioni è ancora una prospettiva attraente a lungo termine. Le criptovalute hanno ancora molto da offrire agli investitori.

Per saperne di più sui tipi di investimenti possibili, visita le nostre guide dettagliate: