Come acquistare azioni Amazon?

In pochi anni, Amazon si è affermato come il titano del commercio online con l’aiuto di un modello di business a volte controverso, ma innegabilmente efficace.

Il prezzo delle azioni di Amazon è aumentato costantemente negli ultimi 10 anni. Ma è ancora il momento giusto per comprare azioni Amazon?

L’azienda di e-commerce multisettoriale ha affrontato con equanimità la pandemia globale di COVID? Sveliamo la nostra guida all’acquisto di azioni Amazon.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Prezzo delle azioni Amazon 

La prima informazione che devi raccogliere prima di comprare azioni Amazon è il suo prezzo delle azioni nel corso degli anni. Dalla sua IPO 20 anni fa ai tempi più prosperi, si ritiene che l’azienda si sia guadagnata un posto di rilievo nel club chiuso del GAFAM (Google, Amazon, Facebook, Apple e Microsoft). Diamo uno sguardo al prezzo delle azioni di Amazon per valutare il suo attuale potenziale.

La storia inizia il 15 maggio 1997 con la quotazione di Amazon Inc. sul mercato NASDAQ, allora specializzata nella vendita di libri online. In quel giorno storico, le azioni Amazon erano scambiate a circa 18 dollari, o le azioni Amazon in euro: 15 euro.

Molto rapidamente, e nonostante risultati netti non necessariamente coinvolgenti, l’azienda, futuro gigante del commercio online su scala planetaria, vede la sua quota prendere valore poco a poco:

  • Un primo picco è stato raggiunto il 1° aprile 1999 con un valore delle azioni Amazon di 85,50 dollari;
  • Il prezzo ha fluttuato selvaggiamente durante quell’anno. Il prezzo ha fluttuato selvaggiamente durante quell’anno, ma ha raggiunto i 100 dollari con un nuovo picco il 17 dicembre a 94,06 dollari, che equivale a 79,79 euro per le azioni Amazon in euro;
  • Poi è arrivato lo scoppio della bolla Internet nei primi anni 2000. Il prezzo delle azioni della società ha ristagnato dopo una fase discendente in cui il 2 novembre 2001 è stato registrato il prezzo più basso di 6,78 dollari;
  • Nel giro di sei anni, il prezzo delle azioni di Amazon ha lottato per raggiungere i 70 dollari per azione, nonostante il passaggio di Jeff Bezos a un core business più ampio;
  • Una piccola ripresa si è verificata alla fine del 2007. Un piccolo rialzo si è verificato alla fine del 2007. Le azioni si sono riprese durante una fase rialzista in cui il titolo ha raggiunto un nuovo massimo di 94,45 dollari in dicembre. Poi si è sentita una certa resistenza, con le azioni che hanno fluttuato nella gamma dei 50-60 dollari per tutto il 2008;
  • È solo a partire dal 2009 che le cose diventano esponenzialmente e ininterrottamente più forti. Il prezzo delle azioni di Amazon batte costantemente i propri record. Uno dopo l’altro. 31 dicembre 2009: 131 dollari (circa 111 euro) / 31 dicembre 2010: 180 dollari (153 euro) / 31 dicembre 2012: 245 dollari (208 euro) ;
  • Infine, nel 2013, è iniziata la vera e propria ascesa storica, che ha portato il titano dello shopping online in serie A. Nel giro di 3 anni, il prezzo unitario aumenta del 189% (2013 – 2016). Poi in altri 4 anni (2016 – 2020), il prezzo delle azioni di Amazon ha stupito tutti gli analisti con una crescita del 315%, alla fine di un anno segnato dal coronavirus e dai suoi numerosi impatti negativi sull’economia globale.

Per sostenere la nostra opinione sull’enorme crescita del titolo e l’interessante potenziale di acquisto di azioni Amazon, tra la sua IPO del 15 maggio 1997 e il 15 maggio 2020 (cioè 23 anni di presenza sul NASDAQ), il prezzo delle azioni Amazon si è evoluto di +13289%. Questo è sufficiente per minare ogni previsione negativa delle azioni Amazon per diversi anni. Warren Buffet stesso ha ammesso di aver giudicato male il potenziale dell’azienda di e-commerce, in un momento in cui ce n’erano tante che invadevano il mercato.

Ad oggi, una persona che ha investito in 10 azioni (180 dollari) il giorno della quotazione del titolo avrebbe visto una piccola fortuna accumularsi nel suo portafoglio. Il titolo raggiunge un picco di circa 3300 dollari (o 2800 euro) all’avvicinarsi della fine del terzo trimestre 2021. Secondo vari calcoli con i tassi d’inflazione e il valore relativo del dollaro, questo sarebbe circa $300k, o oltre 166.000% di crescita. Non male, vero? Questo ci ricorda Bitcoin e l’esplosione del suo valore unitario dalla fine del 2020. Amazon, come Bitcoin, ha fatto alcuni ricchi azionisti nel mondo grazie alla loro audacia e convinzione.

Come investire in azioni Amazon? 

Ora che abbiamo stabilito che l’acquisto di azioni Amazon può essere un investimento veramente redditizio per ogni trader che si rispetti, entreremo nel dettaglio delle opzioni esistenti per il trading delle azioni e metteremo in evidenza 3 broker che crediamo abbiano ciò che serve per investire il tuo denaro in modo sicuro: eToro, XTB e AvaTrade.

Passo 1: Scegliere un agente di cambio 

Il primo passo da non trascurare è quello di scegliere attentamente il broker con l’acquisto di azioni Amazon. Il trading di attività finanziarie deve contare su un intermediario affidabile dove gli investitori possono investire i loro soldi ad occhi chiusi senza paura di una truffa. Ecco perché la nostra attenzione si è naturalmente concentrata su 3 broker forex CFD regolamentati con un’eccellente reputazione.

eToro 

È famoso in tutto il mondo per i suoi servizi di trading completi, economici e adatti ai principianti. Ciò che spicca maggiormente nelle recensioni degli utenti è ovviamente la sua piattaforma di social trading che offre strumenti di analisi tecnica facili da usare, le sue commissioni molto competitive e le sue caratteristiche di copy trading. In poche parole, tutti gli investitori possono automatizzare le loro operazioni decidendo di copiare le posizioni dei trader di riferimento, evidenziati nella classifica Popular Investors. 

L’altra dimensione, che posiziona eToro in cima alla nostra selezione, è che i servizi non sono limitati al trading di CFD. È vero che la gamma di attività è vasta con coppie di valute forex, CFD, azioni, indici, ETF, materie prime e crypto (compreso Bitcoin). Oltre a questa grande varietà di opportunità con leva (fino a 30:1 per il forex), c’è anche un Conto di Trading Ordinario (OTA) che ti permette, come qualsiasi altro broker di azioni più tradizionale, di comprare azioni Amazon dal vivo e in tempo reale con 0€ di commissione. 

Con pochi click, è possibile seguire il prezzo delle azioni Amazon in tempo reale e investire al momento più opportuno per completare il proprio portafoglio di attività finanziarie. Puoi anche ricevere un dividendo Amazon se Jeff Bezos e il consiglio di amministrazione del gruppo decidono di premiare i loro fedeli azionisti, come può fare Apple.

Vedremo più avanti come aprire un conto di trading eToro e comprare azioni Amazon. Nel frattempo, ecco un riassunto dei principali vantaggi e svantaggi del broker online:

Vantaggi:

  • Piattaforma di social trading con servizio di copy trading
  • Commissioni di intermediazione molto competitive con 0% di commissione sugli acquisti di azioni in contanti
  • Formazione ideale per i principianti con eToro Academy
  • Trading di azioni tramite CFD con leva (fino a 5:1) e dal vivo con il CTO a spot
  • Sicurezza e affidabilità di un broker regolamentato in più di 150 paesi (FCA, CySEC) e autorizzato in Francia tramite l’AMF
  • Metodi di pagamento multipli: carta di credito, bonifico bancario, Paypal, portafogli elettronici, ecc.


Svantaggi:

  • Strumenti di analisi tecnica rapidamente limitati per trader esperti
  • Il servizio clienti a volte è lento a rispondere

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

XTB

Il trading di azioni AMZN con XTB è, a nostro avviso, un’opzione molto sensata. Troviamo che questo broker ha molto in comune con il suo concorrente eToro. 

Prima di tutto, i servizi di trading in contanti e tramite CFD con leva. 2 strategie per scambiare Amazon Stock Exchange su diverse scale temporali.

Continuiamo con la politica di commissioni dello 0% sull’acquisto di società quotate per tutti gli investitori che non superano i 100k euro mensili.

Il variegato catalogo di strumenti finanziari è una risorsa importante. I trader possono trovare forex, azioni ed ETF (CFD e live), indici azionari, materie prime e criptovalute (incluso il popolare Bitcoin). Un’incredibile opportunità per diversificare facilmente il tuo portafoglio da un unico conto.

Infine, una piattaforma di trading user friendly completamente adattata ai principianti (formazione avanzata tramite la XTB Academy) e agli investitori più esperti. Con l’aiuto dei grafici interattivi e chiari, è facile seguire i prezzi delle azioni di Amazon e investire i vostri soldi.

Abbiamo compilato i vantaggi e gli svantaggi rilevanti in questa tabella riassuntiva dei servizi di brokeraggio XTB:

Vantaggi:

  • Tassi molto attraenti che includono lo 0% di commissione su azioni ed ETF in contanti fino a €100k al mese
  • Formazione qualitativa attraverso l’Accademia XTB
  • Piattaforma di trading facile da usare Xstation 5 e Xstation mobile
  • Servizio clienti professionale e disponibile
  • Ampia gamma di attività: forex, azioni, criptovalute (Bitcoin), materie prime, ETF e indici


Svantaggi:

  • Nessun commercio sociale
  • Nessun conto PEA
  • Richieste di prelievo a volte lente

Avatrade 

Il mercato dei broker CFD ha molteplici operatori che offrono servizi di investimento nel mercato azionario di successo. AvaTrade è uno di questi. Meno evidenziato di alcuni dei broker più popolari – come eToro o XTB – pensiamo che valga la pena sottolineare il suo servizio di trading CFD per l’acquisto di azioni AMZN.

Ci sono diversi punti da sottolineare. Cominciamo con la sua dimensione multi supporto:

  • Piattaforme di web trading con MetaTrader 4 e MetaTrader 5 (per investitori avanzati);
  • Varie applicazioni mobili: AvaTradeGo, AvaSocial (social trading a partire da un deposito minimo di 2000€);
  • AvaOptions per il trading di opzioni binarie (per professionisti);
  • Caratteristiche del robot di trading automatico.

Le tariffe applicate dal broker sono anche molto interessanti, sia per gli investitori principianti che possono usare la leva su ogni loro posizione. Fino a 30:1 per il forex; 5:1 per comprare un’azione Amazon eur. Gli spread rimangono abbastanza ragionevoli, tranne forse sulle criptovalute dove possono salire alle stelle. Come su Bitcoin per esempio.

È un broker regolamentato in molti paesi del mondo, compresa la Francia grazie a una licenza CySEC

Vantaggi:

  • Molte piattaforme di trading: MT4, MT5, applicazione mobile AvaTradeGo / AvaSocial
  • Strumenti avanzati di analisi tecnica, completamente adatti a investitori esperti (tramite MT5)
  • Broker regolamentato in tutto il mondo
  • Tassi interessanti, tra cui lo 0,13% su una posizione di acquisto AMZN per esempio


Svantaggi:

  • Trading sociale con un deposito minimo di 2000 euro
  • Numero limitato di CFD su azioni (circa 100)
  • Nessun acquisto di titoli quotati in contanti

Passo 2: Aprire un conto di trading 

Ecco la nostra guida passo dopo passo per aprire un conto di trading con questi 3 broker. Ci possono essere alcune differenze minori, ma queste non influenzano la comprensione generale del processo di registrazione:

  • Clicca sul pulsante di apertura del conto;
  • Compila il modulo dei dati personali: nome, cognome, paese di residenza, telefono ed e-mail;
  • Attiva l’account con il link inviato per email;
  • Completa il profilo del trader con dati aggiuntivi + compila il questionario Know Your Customer (KYC) per comunicare al broker il tuo livello di esperienza nel mercato azionario;
  • Inviare i documenti richiesti: documento d’identità (CNI o passaporto) e prova di indirizzo (avviso fiscale, bolletta dell’acqua, dell’elettricità o del telefono);
  • Fare un deposito;
  • Iniziare il trading delle azioni AMZN.

Passo 3: depositare i fondi 

Ora scopriamo come depositare denaro per investire con il tuo broker preferito. Ancora una volta, nonostante alcune variazioni a seconda dell’intermediario, questa guida fornisce tutte le risposte necessarie per effettuare un deposito.

Per farlo, basta andare alla sezione finanziaria dell’area clienti e selezionare Deposito. Poi inserisca l’importo da trasferire e il metodo di pagamento scelto. Infine, convalida la transazione.

L’importo minimo varia da un broker all’altro:

  • 200€ per eToro;
  • Nessun importo minimo per XTB (secondo noi, 100€ è una soglia da rispettare per aprire posizioni a leva);
  • 100 per AvaTrade / €2000 per i trader che vogliono usare la piattaforma di social trading.

I metodi di pagamento sono molteplici e variano a seconda del broker. A parte AvaTrade che offre solo carta di credito e bonifico bancario, ecco i più comuni:

  • Carte di credito Visa e Mastercard (American Express su eToro);
  • Bonifico bancario;
  • Paypal (eToro);
  • I portafogli elettronici come Skrill e Neteller;
  • Altre soluzioni di pagamento (per esempio Klarna Sofort, GiroPay).

La disponibilità dei fondi è generalmente istantanea, tranne nel caso dei trasferimenti bancari dove può richiedere tra le 24 e le 72 ore. Per la maggior parte, non ci sono commissioni per depositare denaro.

Passo 4: Comprare azioni Amazon 

Completiamo questa guida all’acquisto con un tutorial su come comprare azioni Amazon con il broker eToro. Secondo molte recensioni di clienti, questa è la migliore opzione per approfittare della crescita e dei profitti (in miliardi di dollari) del gruppo di Jeff Bezos.

Ancora una volta, il broker si distingue per la sua fluidità e logica d’uso. Una volta che il conto è stato creato, convalidato e finanziato, il trader va alla sezione Mercati. Ci sono 2 opzioni per trovare la quota AMZN. O usa la barra di ricerca e digita il nome del bene, o cerca manualmente nella sezione dedicata alle azioni.

Quando il titolo viene trovato, il trader clicca sull’asset. Si apre una finestra di transazione. Non resta che inserire la quantità da acquistare. Poi di nuovo 2 opzioni sono disponibili. Per i commercianti a breve termine, la convalida di un effetto leva trasforma la transazione in un acquisto di prodotti derivati e la linea viene aggiunta al portafoglio così com’è. Questa soluzione permette di approfittare dell’aumento e della diminuzione del prezzo delle azioni Amazon.

Gli appassionati di investimenti a lungo termine possono convalidare il loro ordine senza leva, il che indica alla piattaforma il desiderio che la linea sia aggiunta automaticamente al CTO. In quest’ultima opzione, non viene applicata alcuna commissione (o spread). Il commerciante diventa legalmente proprietario di una o più azioni del gruppo di Jeff Bezos come qualsiasi altro azionista che negozia sul mercato NASDAQ.

Fate anche attenzione, in tutti i casi, ad impostare i livelli di Take Profit (raccolta automatica del profitto) e Stop Loss (taglio automatico della perdita di capitale).

Una volta definiti questi parametri, basta cliccare su Place an order per finalizzare la transazione.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Perché scegliere le azioni Amazon? 

Cosa dovremmo ricordare sul potenziale di acquisto delle azioni Amazon? Perché dovreste considerare attentamente questa opportunità? Ecco una lista non esaustiva di ragioni spesso menzionate nelle opinioni degli esperti:

  • L’azienda ha dimostrato, anche durante la crisi sanitaria di COVID, di essere finanziariamente e strategicamente solida. Jeff Bezos ha continuato a prendere decisioni coraggiose per consentire una crescita continua delle entrate (322 miliardi di dollari) nel 2020 e dei profitti del gruppo (21,3 miliardi di dollari o +83% di aumento rispetto al 2019);
  • Diversificazione delle attività di servizio di Amazon per raggiungere sempre più consumatori. Da una semplice biblioteca online, l’azienda è diventata la numero uno dell’e-commerce (tutti i settori combinati). Ora offre Prime Video (per VOD), Amazon Music, un servizio cloud, Audible (libri audio), dispositivi collegati Echo, e-reader Kindle;
  • Molti analisti avevano previsto una crescita del valore delle azioni a circa 2700 dollari con un massimo di 3000 dollari. Nonostante il complicato ambiente economico globale, l’azienda tecnologica multiservizi ha battuto tutte queste previsioni;
  • La crescita esponenziale dei servizi accessori, che sono un bisogno reale espresso dai consumatori, è senza dubbio il miglior argomento per investire nel gruppo;
  • Infine, Amazon si è buttata con tutto il cuore nella pubblicità su Internet, al punto di competere seriamente con Facebook e Google.

Informazioni sull’azienda Amazon

Alcune cifre su Amazon
FondatoreJeff Bezos
Data di creazione della società5 Luglio 1994
Data di IPO15 Maggio 1997
Principali azionisti delle azioni AmazonJeff Bezos: 14%.
I 3 dirigenti (Andy Jassy / Brian Olsavski / David Zapolski): 14%.
The Vanguard Group Inc: 6,40%
Aumento del fatturato in 10 anni2010: 34,2 miliardi di USD2020: 322 miliardi di $Questo è un aumento di +841,52%.
10 anni di crescita dei profitti2010: 1,15 miliardi di dollari 2020: 21,3 miliardi di dollari cioè una crescita di +1752,17%.

Dividendi delle azioni Amazon

E le azioni a dividendo di Amazon? 

Al momento, come i suoi colleghi GAFAM, Amazon non paga dividendi ai suoi azionisti perché il gruppo preferisce rafforzare la sua capitalizzazione reimmettendo i dividendi direttamente nel suo flusso di cassa o nel massiccio riacquisto di azioni.

Era stato annunciato che, forse, dopo il cambio di gestione (Jeff Bezos diventa solo il presidente esecutivo della società), potrebbe essere possibile considerare ulteriori profitti per gli azionisti.  Ad oggi, nulla è stato pagato agli azionisti, che tuttavia godono di una solida valutazione delle loro azioni.

Conclusione: dovreste comprare azioni Amazon?

A nostro parere, ci sono molti indicatori che supportano l’idea di comprare le azioni AMZN il più presto possibile. L’azienda ha una vasta gamma di strumenti per consolidare la sua crescita. È ancora il numero uno dei rivenditori su internet, nonostante la forte concorrenza come Alibaba. I suoi servizi cloud e di intrattenimento continuano a diversificarsi. Per non parlare del nuovo folle progetto di Jeff Bezos di conquistare lo spazio. È un mercato in crescita che interessa altri grandi nomi del settore. Per esempio, Elon Musk (Tesla e Space X) o Richard Branson (Virgin e Virgin Galactics).

La scelta del broker è cruciale quando si tratta di comprare azioni Amazon. eToro è un’opzione seria e affidabile per investire il tuo denaro in tutta tranquillità.

Comprare azioni Amazon FAQ

Un trader principiante può comprare le azioni AMZN?

Non c’è niente che lo impedisca. Tranne forse il capitale richiesto. Si tratta di uno stock altamente valutato (vicino ai 3.000 dollari per azione) e potrebbe essere rischioso investire tutti i tuoi soldi in una sola azione. Tuttavia, date le buone previsioni, è una scelta a basso rischio.

Qual è il miglior broker per comprare azioni Amazon?

Ci sono diversi broker che soddisfano tutti i criteri oggettivi per garantire un investimento sicuro. eToro è la nostra piattaforma preferita con le sue opzioni di copy trading e la politica di commissioni dello 0% sugli acquisti di azioni.

Perché Amazon non paga dividendi ai suoi azionisti?

L’azienda è uno dei cosiddetti titoli tecnologici con un alto potenziale di crescita. Ecco perché, per sostenere questa crescita, il consiglio di amministrazione preferisce reintegrare i dividendi direttamente nel flusso di cassa del gruppo per consolidare il valore intrinseco dell’azione e finanziare i numerosi progetti di sviluppo.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Consulta le nostre guide e le analisi dettagliate del mercato azionario: